Calciomercato Napoli, l’agente di Osimhen sbarca in ritiro: rinnovo o Arabia Saudita?

Ieri sera l'agente di Osimhen è arrivato a Rivisondoli in Abruzzo dove il Napoli alloggia per svolgere il ritiro nella vicina Castel di Sangro: per il campione azzurro ci sarà il rinnovo oppure lascerà la squadra campione d'Italia per approdare all'Al-Hilal?
Calciomercato Napoli, l'agente di Osimhen sbarca in ritiro: rinnovo o Arabia Saudita?

Si discute ancora intensamente del rinnovo del contratto di Victor Osimhen. Il nigeriano è il sogno della squadra araba Al-Hilal che avrebbe pronto per lui un super ingaggio. Il numero 9 azzurro in Arabia guadagnerebbe 10 volte di più rispetto quello che percepisce nel Napoli.

Un’offerta che alletterebbe chiunque ma come ha affermato mister Rudi Garcia in conferenza stampa dopo la gara amichevole contro l’Augsburg: “Un calciatore in piena maturità, con le migliori stagioni ancora da giocare, non considera solo l’aspetto economico”.

Ieri sera l’agente di Osimhen Roberto Calenda è sbarcato di nuovo nel ritiro partenopeo in Abruzzo per quello che sarà l’ottavo incontro in poco meno di un mese tra le parti (l’ultimo faccia a faccia c’era stato soltanto il 1° agosto).

Sono due gli scenari che si aprono davanti al giocatore per quel che riguarda il suo futuro prossimo: andare in Arabia oppure rimanere all’ombra del Vesuvio con rinnovo e adeguamento del contratto e con inserimento di una doppia clausola rescissoria, una per l’Europa e l’altra per l’Arabia. Per il patron Aurelio De Laurentiis il cartellino del suo pupillo nigeriano vale 200 milioni di euro.

Ti potrebbe interessare anche -> Calciomercato Napoli, in arrivo Natan: chi è il difensore brasiliano che sostituirà Kim

Infortunio in allenamento per Osimhen e Rrahmani: le ultimissime

Calciomercato Napoli, l'agente di Osimhen sbarca in ritiro: rinnovo o Arabia Saudita?
Amir Rrahmani (Foto da Instagram @amir_rrahmani13)

Intanto ieri mattina si sono svolti gli allenamenti della squadra azzurra a Castel di Sangro: l’inizio del campionato si avvicina con la prima partita che il Napoli disputerà allo stadio Benito Stirpe in casa del Frosinone tra dieci giorni.

Prima però c’è il match amichevole contro i ciprioti dell’Apollon di venerdì prossimo 11 agosto alle 18:30 dopodiché la Serie A entrerà nel vivo con la compagine partenopea che inaugurerà la stagione insieme al team ciociaro neopromosso. In programma sabato 19 agosto alla stessa ora, 18:30, c’è anche la gara tra Empoli e Verona.

Durante la sessione di allenamento di ieri Victor Osimhen si è scontrato con il neoacquisto Natan ed è uscito dal campo zoppicando vistosamente. Il Napoli ha fatto sapere che il giocatore ha rimediato un trauma distorsivo alla caviglia destra.

Ti potrebbe interessare anche -> Calciomercato Napoli, Osimhen in Arabia? Scoppia il caso Zielinski e ADL sogna Koopmeiners

Inoltre anche Rrahmani ha accusato un problema muscolare. Mario Rui, Gaetano e Kvaratskhelia hanno svolto l’allenamento per metà in gruppo e per l’altra personalizzato mentre Anguissa sta svolgendo ancora le terapie: la sua situazione preoccupa più di tutte.

Infatti il centrocampista camerunese salterà le prime due partite di campionato o addirittura potrebbe rientrare soltanto dopo la sosta, non giocando quindi anche il match con la Lazio tra le mura amiche del Maradona.

Foto in evidenza da Instagram @victorosimhen9

Siamo una realtà indipendente
che
non riceve nessun tipo
di finanziamento.
Aiutaci a realizzare il nostro sogno,
dona anche tu

Siamo una realtà indipendente che non riceve nessun tipo
di finanziamento.
Aiutaci a realizzare il nostro sogno,
dona anche tu

Siamo una realtà indipendente
che
non riceve nessun tipo
di finanziamento.
Aiutaci a realizzare il nostro sogno,
dona anche tu

futuranews

Iscriviti alla nostra Newsletter:
per te tante sorprese!