Viviana e Gioele: rinvenuti altri resti

Viviana Gioele resti

Nuove ricerche nelle vicinanze della A20 a Caronia dove sono stati trovati il corpo di Viviana e i resti di Gioele. Un recente diboscamento ha fatto emergere nuovi resti forse appartenenti al piccolo

I resti recentemente rinvenuti si trovano a circa 40/50 m da dove era stato ritrovato il corpo di Gioele. Nel frattempo stanno venendo analizzati il cellulare e il tablet di Viviana su disposizione della procura di Patti. Domani l’ingegnere forense, Roberto Consalvi, avrà il compito di estrarre e copiare i dati che riuscirà a rinvenire dai dispositivi sotto esame della dj. In questo modo potranno essere portati alla luce importanti indizi sui messaggi inviati e ricevuti e sulle ricerche di Google effettuate da Viviana.

LEGGI ANCHE -> Neonato trovato morto: aveva ancora il cordone ombelicale

Viviana Gioele resti
Viviana Gioele resti (foto dal web)

Non è tutto.  Il procuratore, Angelo Cavallo, nella giornata di venerdì incaricherà due ingegneri di controllare ed analizzare la Opel corsa di Viviana per risalire alle dinamiche dell’incidente. Tra novanta giorni saranno rese note le risposte degli esami medico legali per cercare di fare chiarezza in un caso ancora in fase di accurata analisi.

LEGGI ANCHE -> Un altro afroamericano ucciso per asfissia dalla polizia

Se vuoi essere sempre informato, seguici anche sulle nostre pagine FacebookInstagramTwitter Telegram

Siamo una realtà indipendente
che
non riceve nessun tipo
di finanziamento.
Aiutaci a realizzare il nostro sogno,
dona anche tu

Siamo una realtà indipendente che non riceve nessun tipo di finanziamento.
Aiutaci a realizzare il nostro sogno,
dona anche tu

Siamo una realtà indipendente
che
non riceve nessun tipo
di finanziamento.
Aiutaci a realizzare il nostro sogno,
dona anche tu

torna su
futuranews

Iscriviti alla nostra Newsletter:
per te tante sorprese!