Usa, ritrovati 39 bambini scomparsi: rapiti e usati come schiavi sessuali

Usa, 39 bambini ritrovati

L’ “US Marshals Service”, l’agenzia federale di polizia penitenziaria americana, ritrova 39 bambini scomparsi in Georgia nella missione che ha preso il nome di: “Operation Not Forgotten”
Una storia dell’orrore che ha, per fortuna, un lieto fine. In questa storia c’è tutto, dalla pedofilia e il traffico di esseri umani alla detenzione illegale di armi e di droghe. Quasi trenta i mandati di cattura spiccati e nove arresti eseguiti. I minori salvati nell’operazione sono ventisei, tredici quelli messi in sicurezza, ma gli inquirenti sono ancora sulle tracce di altre persone vittime della cerchia criminale. Si ritiene che dei minori salvati siano siano stati vittime di traffico sessuale, sfruttamenti, violenze sessuali, abusi fisici e psicologici.
LEGGI ANCHE -> Covid, uno studio italiano scopre come prevenire i decessi in terapia intensiva

Parla Darby Kirby, capo della divisione dei Marshals

Usa, ritrvati 39 bambini - "Us Marshals Service" durante l'operazione
Usa, ritrovati 39 bambini – “Us Marshals Service” durante l’operazione (foto dal web)

Stiamo lavorando per proteggerli e ottenere l’aiuto di cui hanno bisogno”, sono le parole di Darby Kirby, capo della divisione dei Marshals. E ancora: “Ci sono momenti in cui salviamo bambini che sembra non vogliano essere salvati, ma quando capisci il contesto dal quale vengono, cresciuti in famiglie distrutte, capisci davvero che stiamo facendo un lavoro eroico”.
Ci chiamano cacciatori di uomini, ora non siamo più solo quello – prosegue Kirby -. Aiutiamo anche a trovare e salvare i bambini”. “Quando rintracciamo gli evasi e i ricercati, è una bella sensazione sapere che stiamo mettendo il cattivo dietro le sbarre. Ma non è niente in confronto al ritrovamento di un bambino scomparso”, afferma l’agenzia in una nota.

I dati sui bambini scomparsi

Usa, i dati sui bambini scomparsi
Usa, i dati sui bambini scomparsi (foto dal web)

Secondo il Marshals Service, ad oggi ci sono più di 420 mila bambini attualmente dispersi negli Stati Uniti.
Ogni 40 secondi negli Stati Uniti un bambino scompare e sono circa 765mila i bambini scomparsi ogni anno, secondo i dati pubblicati dall’ Fbi. Dal 2005 l’agenzia Us Marshals collabora con il National Center for Missing ed Exploited Children (NCMEC) e da quel momento sono stati ritrovati più di 1800 minori scomparsi. Il direttore dello Us Marshals Service Donald Washington ha detto: “Il messaggio ai bambini scomparsi e alle loro famiglie è che non smetteremo mai di cercarvi”.
LEGGI ANCHE-> Covid, bollettino 31 agosto: i dati di oggi 

 

 

Siamo una realtà indipendente
che
non riceve nessun tipo
di finanziamento.
Aiutaci a realizzare il nostro sogno,
dona anche tu

Siamo una realtà indipendente che non riceve nessun tipo di finanziamento.
Aiutaci a realizzare il nostro sogno,
dona anche tu

Siamo una realtà indipendente
che
non riceve nessun tipo
di finanziamento.
Aiutaci a realizzare il nostro sogno,
dona anche tu

torna su
futuranews

Iscriviti alla nostra Newsletter:
per te tante sorprese!