Roma: scossa ai Castelli Romani

Roma scossa Castelli Romani

Poco dopo le 14.00 un terremoto di magnitudo 3.0 ha colpito la Capitale
Fortunatamente la scossa di breve entità non ha causato danni, ma è stata comunque avvertita da diversi cittadini. L’Atac ha disposto diversi controlli tecnici per verificare se ha causato dei danni lungo le linee della metropolitana, rallentando in principio la linea C di Roma. L’epicentro della scossa è stato registrato tra Rocca Priora e Lariano, nei pressi del capolinea della linea C.
LEGGI ANCHE -> Mika e Michele Bravi annunciano una collaborazione: insieme nel brano “Bella D’Estate”

Roma scossa Castelli Romani
Roma scossa Castelli Romani (foto dal web)

“Ritardi a Roma. La programmazione sta riprendendo regolarmente” questo il comunicato attorno alle 15.00 da parte dell’Atac. I Vigili del fuoco non hanno riscontrato danni a persone e cose, nonostante la scossa sismica sia stata avvertita da molti abitanti e in diverse zone della Capitale perfino nella periferia sud di Roma. “Non sono stati richiesti interventi alla centrale” confermano i Vigili del fuoco. L’ipocentro del terremoto è stato registrato a 10 km di profondità.    
LEGGI ANCHE -> Elena Ferrante tra i trend di Twitter, i fan si chiedono se sia uomo o donna

Siamo una realtà indipendente
che
non riceve nessun tipo
di finanziamento.
Aiutaci a realizzare il nostro sogno,
dona anche tu

Siamo una realtà indipendente che non riceve nessun tipo di finanziamento.
Aiutaci a realizzare il nostro sogno,
dona anche tu

Siamo una realtà indipendente
che
non riceve nessun tipo
di finanziamento.
Aiutaci a realizzare il nostro sogno,
dona anche tu

torna su
futuranews

Iscriviti alla nostra Newsletter:
per te tante sorprese!