Napoli, incendio al Vomero: chiusa uscita della tangenziale

Napoli, incendio Vomero

Napoli, la città è invasa dal  fumo 

Un pomeriggio di terrore per la città di Napoli, i cittadini vengono colpiti da nubi di fumo che sovrastano la città. La causa è un incendio che ha interessato principalmente il Vomero, uno dei quartieri collinari della città. L’incendio divampato ha provocato la chiusura della Tangenziale, precisamente l’uscita di via Cilea, indispensabile per evitare problemi di circolazione agli automobilisti. I Vigili del Fuoco sono stati prontamente chiamati dai residenti e sono intervenuti per spegnere l’incendio.

LEGGI ANCHE -> Naomi Campbell a processo, l’accusa è clamorosa

Vomero, le cause dell’incendio

Sembrerebbe che l’incendio sia stato scaturito dalla fitta boscaglia presente in zona. Un incendio dal forte impatto che avrebbe raggiunto tutte le vie del quartiere ed ha costretto i residenti della zona a chiudersi in casa per non inalare il fumo e la puzza di bruciato.

Non è la prima volta che un evento simile coinvolga il quartiere: lo scorso 23 gennaio un forte incendio ha interessato il Vomero e soprattutto il tetto della Coin situato lungo via Scarlatti. Anche in quell’occasione non ci sono state vittime. I residenti hanno chiamato i Vigili del Fuoco in soccorso per evitare che la zona interessata dall’incendio si allargasse ulteriormente. I Pompieri si sono prodigati per spegnere le fiamme nel minor tempo possibile e non cagionare ulteriori danni. Nell’incendio di questo pomeriggio – al pari di quello avvenuto a gennaio – non si sanno le dinamiche e la tipologia di incendio. Seguiranno tutti gli accertamenti del caso.

Andando a ritroso, ci sarebbero ulteriori casi di incendi che interessano la medesima zona, come quello avvenuto nel luglio del 2017. Eventi pericolosi che possono mettere in pericolo l’intera comunità.

LEGGI ANCHE -> Covid e rientro a scuola, le Linee Guida per la ripartenza

Siamo una realtà indipendente
che
non riceve nessun tipo
di finanziamento.
Aiutaci a realizzare il nostro sogno,
dona anche tu

Siamo una realtà indipendente che non riceve nessun tipo
di finanziamento.
Aiutaci a realizzare il nostro sogno,
dona anche tu

futuranews

Iscriviti alla nostra Newsletter:
per te tante sorprese!