Migranti, imbarcazione prende fuoco ed esplode al largo di Crotone: dispersi e feriti – VIDEO

migranti fuoco crotone esplosione (foto dal web)

Un’imbarcazione ha preso fuoco al largo della costa di Crotone. Sul natante si trovavano alcuni migranti soccorsi dalla capitaneria di porto. Un’esplosione è seguita subito dopo, forse a causa del carburante presente a bordo, Nessuna notizia certa sulla possibilità che ci siano state vittime
Si teme la presenza di vittime a seguito di un’esplosione su un’imbarcazione a fuoco al largo della costa di Crotone, in Calabria. Si sa che sei migranti risultano dispersi, mentre sono feriti due finanzieri che stavano assistendo il barcone. Questi ultimi sono stati già affidati al 118, uno ustionato, l’altro con una gamba rotta.
L’incendio sul barcone è avvenuto mentre si stavano effettuando le operazioni di trasbordo su unità navali della Capitaneria di Porto, ma le cause precise sono al momento ignote. Riguardo alla successiva esplosione, i sospetti sono invece ricaduti sul carburante presente a bordo. 
LEGGI ANCHE -> 450 migranti sbarcati a Lampedusa. Sindaco minaccia sciopero

Crotone, i soccorsi dei migranti a mare dopo l’esplosione

migranti fuoco crotone esplosione (foto dal web)
Operazioni di soccorso (foto dal web)

Sul posto, al momento, sono presenti a soccorrere le stesse unità navali della Capitaneria di Porto, quelle della Guardia di finanza ed anche due elicotteri e un aereo della Guardia Costiera. Gli sforzi sono attualmente concentrati sul recupero delle persone a mare, ma già non si trovano sei di questi. Sarebbero 23 invece quelli già tratti in salvo, in base ai dati della sala operativa dei vigili del fuoco, e sarebbero già stati scortati dapprima a Sellia e poi a Crotone.
L’incidente sarebbe avvenuto precisamente al largo di Praialonga, un villaggio turistico della provincia, ma alcune foto di turisti, poi di dominio pubblico, sono state scattate a Le Castella, nelle vicinanze. Altri migranti, intanto, erano sbarcati nella Locride durante la notte, approdati sulla spiaggia di Stignano mare.
Un video della nave in fumo è stato caricato su YouTube.

LEGGI ANCHE -> Il consigliere regionale Borrelli aggredito davanti all’ospedale Don Bosco – VIDEO

Siamo una realtà indipendente
che
non riceve nessun tipo
di finanziamento.
Aiutaci a realizzare il nostro sogno,
dona anche tu

Siamo una realtà indipendente che non riceve nessun tipo di finanziamento.
Aiutaci a realizzare il nostro sogno,
dona anche tu

Siamo una realtà indipendente
che
non riceve nessun tipo
di finanziamento.
Aiutaci a realizzare il nostro sogno,
dona anche tu

torna su
futuranews

Iscriviti alla nostra Newsletter:
per te tante sorprese!