Mario Morelli nuovo presidente della Consulta: fu il giudice del caso Englaro

Mario Morelli

Eletto come nuovo presidente della Consulta, Mario Morelli resterà in carica solo tre mesi, ossia fino allo scadere del suo mandato di nove anni, a dicembre

Mario Morelli è il nuovo presidente della Corte Costituzionale: eletto con 9 voti a favore, rimarrà in carica solo fino al 12 dicembre, poiché in quella data scadrà il suo mandato di nove anni.
In tre mesi non si può fare quello che si può fare in tre anni, ma assicuro alla corte indipendenza“, è quanto dichiara in conferenza stampa.

Morelli viene ricordato per aver seguito, in qualità di giudice, la vicenda di Eluana Englaro: in stato vegetativo da 17 anni, morì a seguito della sospensione dell’idratazione e dell’alimentazione, disposta da un decreto legge.
In merito al referendum imminente, Morelli sembra non sbilanciarsi, pur affermando che la riformaincide sulla Costituzione in maniera relativa e va completata“.

LEGGI ANCHE-> M5S e i particolari testimonial per il Referendum

Siamo una realtà indipendente
che
non riceve nessun tipo
di finanziamento.
Aiutaci a realizzare il nostro sogno,
dona anche tu

Siamo una realtà indipendente che non riceve nessun tipo
di finanziamento.
Aiutaci a realizzare il nostro sogno,
dona anche tu

futuranews

Iscriviti alla nostra Newsletter:
per te tante sorprese!