L’undicenne che risolve i Cubi di Rubik con una mano e facendo l’hula hoop

Cubo di Rubik

Proviene dal Canada la ragazzina prodigio di 11 anni
Si chiama Sankavi Rathan la ragazzina di 11 anni che vive in Canada, precisamente a Ontario, una delle province del Canada situata lungo la zona centro-orientale del paese al confine con gli Stati Uniti. La ragazzina è nota in tutto il mondo per saper risolvere in meno di un’ora 30 Cubi di Rubik mentre fa l’hula hoop e con una sola mano, un’impresa alquanto difficile. Il cubo fu chiamato così dall’inventore Ernő Rubik che l’ha ideato nel lontano 1974, ma ancora oggi è uno dei giochi che unisce diverse generazioni, intenti a risolvere il cubo dalle facce rotabili a 360 gradi.
LEGGI ANCHE -> “La fattoria degli animali”: il capolavoro di Orwell compie 75 anni

Usare un limite a proprio vantaggio, il segreto della giovane Rathan

Cubo di Rubik
Sankavi Rathan mentre tenta di battere il record mondiale (foto dal web)

La giovane ha subito mostrato una forte concentrazione ed una determinazione tale che non le hanno permesso di perdersi in ansia ed altre sensazioni contrastanti. In passato un’altra persona aveva tentato la stessa missione per entrare nel famoso libro del Guinness dei Primati. Il record precedente era di 25 cubi in totale, con una sola mano e facendo l’hula hoop anche in quel caso. La giovane canadese ha comunque spiegato che questo record per lei ha un significato ulteriore: la Rathan infatti soffrirebbe di un disturbo ad una mano che non le consente di usarla pienamente, quindi ha trovato opportuno puntare sulla mano più veloce la cui mobilità non è viziata per raggiungere tale traguardo. Dal primo agosto la giovane è stata ufficialmente inserita nel Libro dei Guinness World Records ma la stessa ha già mostrato l’intenzione di battere il suo record.
LEGGI ANCHE -> Kobo Libra H20: l’eReader che può essere “sfogliato”

Siamo una realtà indipendente
che
non riceve nessun tipo
di finanziamento.
Aiutaci a realizzare il nostro sogno,
dona anche tu

Siamo una realtà indipendente che non riceve nessun tipo di finanziamento.
Aiutaci a realizzare il nostro sogno,
dona anche tu

Siamo una realtà indipendente
che
non riceve nessun tipo
di finanziamento.
Aiutaci a realizzare il nostro sogno,
dona anche tu

torna su
futuranews

Iscriviti alla nostra Newsletter:
per te tante sorprese!