Lecco, trovata la ragazzina di 12 anni dispersa nel Lago di Como

Lecco

La ragazzina è stata trovata a ben 125 metri di profondità

A Lecco è stato ritrovato il corpo di una ragazzina – 12 anni – dopo 5 giorni di ricerche. La giovane si trovava con la mamma presso il Lago di Como per trascorrere una giornata diversa, era il 27 agosto. Si era tuffata con la madre ma da quel momento non si avevano più tracce. La ragazza infatti era rimasta inghiottita nel Lago di Como; per ritrovare il suo corpo infatti si è reso necessario l’intervento dei Vigili del Fuoco i quali hanno recuperato la giovane grazie ad un robot specializzato in ricerche sui fondali marini e non solo. Solo grazie a questo apparato tecnologico è stato possibile il ritrovamento, dato che ormai il corpo era ad una profondità pari a 125 metri. Nemmeno il maltempo -che ha colpito il nord Italia nei giorni scorsi – ha fermato le ricerche dei Vigili del Fuoco.

Leggi anche -> Covid, il bollettino del 01 settembre: i dati aggiornati

Morte della giovane Fatou, la ricostruzione del fatto

Lecco
Ritrovata dai Sommozzatori la giovane Fatou (foto dal web)

Secondo quanto dichiarato dalla madre della vittima,  si trovavano non distanti dalla spiaggia di Abbadia Lariana, piccolo Comune della provincia di Lecco. La giovane era insieme alla madre ma la corrente le ha trascinate a largo, creando non pochi problemi a entrambe. Il fatto sarebbe accaduto nel primo pomeriggio, intorno alle 14:00. La madre è riuscita a tornare a riva, l’adolescente invece è sparita. Quando è accaduto il fatto mamma e figlia non erano molto distanti dalla riva ma la corrente era notevole, questo spiega perché la giovane è stata trovata dai sommozzatori a 200 metri dalla riva. Fatou viveva a Monza, i genitori sono originari del Gambia.

Leggi anche -> Immigrazione: Matteo Salvini pronto a denunciare il Governo

Se vuoi essere sempre informato, seguici anche sulle nostre pagine FacebookInstagramTwitter Telegram

 

Siamo una realtà indipendente
che
non riceve nessun tipo
di finanziamento.
Aiutaci a realizzare il nostro sogno,
dona anche tu

Siamo una realtà indipendente che non riceve nessun tipo di finanziamento.
Aiutaci a realizzare il nostro sogno,
dona anche tu

Siamo una realtà indipendente
che
non riceve nessun tipo
di finanziamento.
Aiutaci a realizzare il nostro sogno,
dona anche tu

torna su
futuranews

Iscriviti alla nostra Newsletter:
per te tante sorprese!