La Lega e il sondaggio sessista: “Vota il peggior ministro” tra 4 donne

Lega Salvini Lamorgese

Ieri la Lega ha diffuso sulla propria pagina Facebook un sondaggio sessista in cui ha chiesto ai sostenitori di votare “il peggior ministro della storia” tra quattro donne
Accade anche questo nella Lega di Salvini, che oltre a diffondere odio nei confronti dei migranti insieme a ogni becera affermazione sui più svariati argomenti, questa volta ha avuto la “brillante” idea di lanciare un sondaggio sulla propria pagina ufficiale Facebook Lega – Salvini premier. Ha chiesto così ai sostenitori del partito di scegliere tra quattro nomi di ministre, tutte donne. Il sondaggio sessista ha preso di mira Luciana Lamorgese, ministra dell’Interno, l’ex ministra del Lavoro Elsa Fornero, la ministra dell’Istruzione Lucia Azzolina e quella dell’agricoltura Teresa Bellanova.
https://www.facebook.com/legasalvinipremier/photos/a.423252457717686/3554266271282940/?type=3
Il post ha ricevuto oltre 360 condivisioni e 4400 commenti, gli hater si sono impegnati scrivendo messaggi d’odio verso le ministre così biecamente messe su piazza social. Ci sono stati però anche commenti di alcune persone che hanno risposto postando la foto di Matteo Salvini e scrivendo “Eccolo il peggiore” e anche chi ha scritto, pubblicando la foto del leader della Lega in spiaggia al Papeete: “Se questo è un ministro, voto 5”. 

Salvini papeete
Salvini al Papeete (foto dal web)

La Pagina Facebook “Lega – Salvini premier” anche altre volte ha lanciato sondaggi sessisti contro avversarie politiche come quelli in cui sono state messe alla gogna Laura Boldrini e Cécile Kyenge.
LEGGI ANCHE -> Matteo Salvini, la foto che ha scatenato le polemiche degli animalisti

Siamo una realtà indipendente
che
non riceve nessun tipo
di finanziamento.
Aiutaci a realizzare il nostro sogno,
dona anche tu

Siamo una realtà indipendente che non riceve nessun tipo di finanziamento.
Aiutaci a realizzare il nostro sogno,
dona anche tu

Siamo una realtà indipendente
che
non riceve nessun tipo
di finanziamento.
Aiutaci a realizzare il nostro sogno,
dona anche tu

torna su
futuranews

Iscriviti alla nostra Newsletter:
per te tante sorprese!