Intervista a Eli e Sofi, le prime influencer virtuali italiane sono già un successo

Eli e Sofi sono una creazione totalmente realizzata in 3D, un progetto mai presentato prima nel nostro Paese che sta spopolando su Instagram
Eli e Sofi influencer virtuali

Eli e Sofi le due gemelle siciliane dai capelli rossi e con gli occhi verdi che amano viaggiare, sperimentare, scoprire ed incuriosirsi. Sono le prime influencer marketing virtuali italiane e noi di Futura News abbiamo avuto l’opportunità di intervistare la creatrice di questa innovativa e straordinaria ideazione comunicativa.

Da quanto tempo ti occupi di 3D e come inizia questa passione?

È da più di 8 anni che lavoro con software 3d. La passione è nata fin da piccola per l’amore dell’arte, ho eseguito studi artistici: diplomata al liceo artistico, laureata all’Accademia delle Belle Arti e ho fatto dei corsi. Ciò che mi ha incuriosito di più è stata la rappresentazione della personalità di un personaggio in un render 3D, in grado di coinvolgere ed emozionare il pubblico. Il tutto inizia con un disegno 2D e tanta immaginazione”.

Hai scelto di creare come influencer marketing digitali due gemelle, ideare due soggetti e non uno è supportato da ricerche funzionali di comunicazione?

“Si certo, perché alla base di un buon rapporto (nel caso di Eli e Sofi parliamo di un bellissimo rapporto di sorellanza con una telepatia pazzesca) c’è sempre una buona comunicazione”. 

Sappiamo che desideravi una sorella gemella è questo il motivo dei due avatar?

Si, principalmente è questo il motivo della realizzazione di due e non un avatar”.

I colori dei capelli delle gemelle virtuali sono rossi, proprio perché è il colore più naturale e raro, mentre gli occhi verdi rappresentano la speranza, qual è stato il motivo comunicativo che ti ha spinto a scegliergli?

“Anche se colori rari (capelli rossi occhi verdi) ho pur sempre preferito scegliere dei colori reali proprio perché il messaggio che voglio mandare è una provocazione facendo diventare reale una modella virtuale quindi rispettando pur sempre i canoni reali di un essere umano”.

Eli e Sofi vogliono evitare che la “La differenza tra il reale e il falso non sia più visibile, per non annullare l’autostima e il concetto di sé stessi”

Eli e Sofi influencer virtuali
Eli e Sofi (Foto di Eli e Sofi)

Lo storytelling iniziale è quello di essere due gemelle siciliane che amano viaggiare, intendi ampliarlo? 

Assolutamente si”.

PER RICEVERE TANTE SORPRESE E BELLISSIMI REGALI ENTRA NELLA NOSTRA COMMUNITY, CLICCA QUI E SEGUICI SU INSTAGRAM!

Che domande fanno i follower quando vengono a sapere che sono soggetti virtuali?

Molti di loro non credono a ciò che dico, inizialmente gli sembra che stia scherzando. Ma successivamente spiegando bene di ciò che si tratta rimangono sorpresi”.

Sei sempre tu e il tuo team a rispondere ai loro messaggi?

Al momento si. Inoltre molti followers sorpresi da questa novità oltre a mandare messaggi fanno una videochiamata incuriositi dal vedere chi c’è dietro a questo progetto. Al momento Eli e Sofi non sono in grado di rispondere alle videochiamate ma chissà magari un giorno la tecnologia ci verrà incontro”.

Che tipo di contributo comunicativo vuoi dare con questo innovativo progetto virtuale in Italia?

L’idea di questo progetto è quello di creare una connessione unica attraverso l’autenticità e il legame con le persone. Avere quindi un avatar che conosca bene un consumatore, cosa ama e cosa no, qual è il suo stato d’animo in un determinato giorno ecc., tutto ciò è estremamente potente per i brand; è necessario che non solo i grandi ma anche i piccoli brand rimangono aggiornati sulle evoluzioni di questo fenomeno, perché potrebbe rivelarsi un segnale di cambiamento importante”.

Eli e Sofi influencer virtuali
Eli e Sofi (Foto di Eli e Sofi)

Certamente per realizzare dei personaggi virtuali così realistici c’è dietro molto lavoro, ma sicuramente a differenza degli umani ricorrendo a tali personaggi virtuali non si deve pagare  l’alloggio, le trasferte, niente costi di gestione o spese straordinarie, solo i costi di produzione grafica e un contratto con chi detiene i diritti del virtual influenze”.

Ti potrebbe interessare anche -> Torna “Arena 60, 70, 80 e 90” di Amadeus, la conferenza stampa: i super cantanti

Eli e Sofi: ” Agli avatar non incorre nessun imprevisto, non si ammalano mai, sono a disposizione 24h su 24″, quindi possiamo sognare grazie in qualsiasi momento ed istante del nostro tempo libero che trascorriamo su Instagram.

Siamo una realtà indipendente
che
non riceve nessun tipo
di finanziamento.
Aiutaci a realizzare il nostro sogno,
dona anche tu

Siamo una realtà indipendente che non riceve nessun tipo
di finanziamento.
Aiutaci a realizzare il nostro sogno,
dona anche tu

Siamo una realtà indipendente
che
non riceve nessun tipo
di finanziamento.
Aiutaci a realizzare il nostro sogno,
dona anche tu

futuranews

Iscriviti alla nostra Newsletter:
per te tante sorprese!