Il Museo sul Fascismo a Roma bocciato dalla Sindaca Raggi

Il Museo sul Fascismo proposto dal Movimento Cinque Stelle capitolino ha suscitato numerose proteste dal Partito Democratico all’Anci.
Polemiche che hanno infiammato il dibattito politico su una questione, quella del Ventennio fascista che ancora oggi divide l’opinione pubblica italiana.

Il Museo sul Fascismo a firma 5Stelle

 

Futuranews - Il Museo sul Fascismo a Roma bocciato dalla Sindaca Raggi
Ieri come Oggi Il Museo del Fascismo

La proposta di “un grande Museo sul Fascismo” nella capitale pensata per contrastare i nostalgici del Ventennio porta la firma dei Consiglieri capitolini del Movimento Cinque Stelle: Gemma Guerrini, Andrea Coia e Massimo Simonelli.

Lo scopo di questa proposta era di impegnare il Sindaco e l’intera Giunta comunale nella realizzazione di un museo storico didattico grazie anche alla collaborazione di un centro studi.
Un museo aperto al pubblico con l’intento, secondo i consiglieri a 5Stelle, di raccontare tutti gli aspetti del Ventennio e della dittatura fascista in Italia come quelli istituiti in Germania sul Nazismo.

Il Museo del Fascismo proteste PD e Anpi 

Futuranews - Il Museo sul Fascismo a Roma bocciato dalla Sindaca Raggi
Caduta di Mussolini – Il Museo del Fascismo (Foto dal web)

Il Segretario del Partito Democratico del Lazio, il Senatore Bruno Astorre, attraverso un comunicato ufficiale ha espresso la contrarietà del suo Partito all’iniziativa a firma 5Stelle ricordando che la Capitale è stata insignita della Medaglia d’Oro alla Resistenza. Inoltre ha voluto rivolgere un ricordo a tutte quelle persone che hanno consacrato la loro vita alla lotta contro il Fascismo per un’Italia libera e democratica.

Anche l’Anpi romana (Associazione Nazionale Partigiani d’Italia) è intervenuta nella polemica ponendo l’accento come la mozione non prevedesse esplicitamente la creazione di un “museo sui crimini del Fascismo, sull’esempio di quanto realizzato in Germania, ma semplicemente sul Fascismo”.

La Sindaca Virginia Raggi: “Roma è antifascista”

Futuranews - Il Museo sul Fascismo a Roma bocciato dalla Sindaca Raggi
Fosse ardeatine- Il Museo del Fascismo (Foto dal web)

La stessa Sindaca di Roma, Virginia Raggi (Movimento Cinque Stelle) si è mossa in prima persona bloccando la proposta della creazione del Museo sul Fascismo a firma dei consiglieri comunali del suo stesso Movimento, ricordando inoltre che “Roma è una città antifascista, nessun fraintendimento in merito”.

Siamo una realtà indipendente
che
non riceve nessun tipo
di finanziamento.
Aiutaci a realizzare il nostro sogno,
dona anche tu

Siamo una realtà indipendente che non riceve nessun tipo di finanziamento.
Aiutaci a realizzare il nostro sogno,
dona anche tu

Siamo una realtà indipendente
che
non riceve nessun tipo
di finanziamento.
Aiutaci a realizzare il nostro sogno,
dona anche tu

torna su
futuranews

Iscriviti alla nostra Newsletter:
per te tante sorprese!