Il legale del papà di Gioele: “Il parabrezza era già danneggiato da un altro incidente”

Viviana Gioele Parabrezza

Il legale Pietro Venuti, in relazione alla lesione del parabrezza dell’auto di Viviana Parisi, interviene parlando di un precedente sinistro che avrebbe causato il danno stesso
Quando la polizia scientifica ha riscontrato la crepa sul parabrezza, ha avanzato l’ipotesi del colpo subito dal piccolo Gioele. Il sorpasso azzardato nella galleria Turdi sulla A20 Messina-Palermo e il seguente scontro con un furgone da lavoro ha provocato il sinistro. Poco dopo Viviana e Gioele sono scomparsi. L’ipotesi degli investigatori è stata avanzata grazie alle tracce di sangue rinvenute sul parabrezza. Daniele Mondello e il suo legale smentiscono tale affermazione confermando un precedente sinistro che ha coinvolto il mezzo arrecando la lesione in questione. L’auto di Viviana viene analizzata dalla Polizia scientifica in un deposito di Messina per cercare ulteriori piste da seguire.
LEGGI ANCHE -> La Lega e il sondaggio sessista: “Vota il peggior ministro” tra 4 donne

L’ipotesi del danno al parabrezza

Viviana Gioele Parabrezza
Viviana Gioele Parabrezza (foto del web)

Una telecamera di sorveglianza ha registrato inoltre che Gioele non era accuratamente legato sul seggiolino come prevede la legge. Infatti diversi video sui social avvalorano questa prova mostrando Gioele in piedi e mai seduto in sicurezza. C’è un motivo preciso se gli investigatori hanno avanzato l’ipotesi dell’impatto di Gioele con il parabrezza. La mattina del 3 agosto Viviana inizia un sorpasso con un furgone ma urta la fiancata destra con lo stesso. Dall’impatto tra i due mezzi anche il finestrino ne esce danneggiato. Tuttavia a quanto riportano Daniele e il suo legale Pietro Venuti, la lesione era già stata causata mesi prima il tragico evento che ha coinvolto la moglie Viviana e il figlio Gioele.       
LEGGI ANCHE -> Rinvio della riapertura delle scuole in Campania: la richiesta dei sindaci

Siamo una realtà indipendente
che
non riceve nessun tipo
di finanziamento.
Aiutaci a realizzare il nostro sogno,
dona anche tu

Siamo una realtà indipendente che non riceve nessun tipo di finanziamento.
Aiutaci a realizzare il nostro sogno,
dona anche tu

Siamo una realtà indipendente
che
non riceve nessun tipo
di finanziamento.
Aiutaci a realizzare il nostro sogno,
dona anche tu

torna su
futuranews

Iscriviti alla nostra Newsletter:
per te tante sorprese!