Fausto Leali espulso dal Gf Vip: le parole di Mario Balotelli

Enock e Fausto Leali

Mario Balotelli, in collegamento per salutare il fratello Enock, commenta le dichiarazioni di Fausto Leali, espulso dal Gf Vip per l’utilizzo improprio della parola “negro”

Nella terza puntata del Gf Vip c’è stata una piacevole sorpresa per il concorrente Enock Barwuah: suo fratello Mario Balotelli, collegandosi in diretta, lo ha salutato, complimentandosi per il comportamento impeccabile da lui tenuto. Il tutto, a seguito anche degli avvenimenti che lo hanno visto protagonista insieme a Fausto Leali. Quest’ultimo, infatti, è stato espulso proprio ieri sera, per via dell’utilizzo improprio del termine “negro”.
Ecco, in dettaglio, quanto accaduto nella scorsa settimana.

LEGGI ANCHE-> GF Vip, Signorini: “Un caso di Covid accertato, siamo su una corda”

Mario Balotelli e il commento alle frasi di Fausto Leali

Mario Balotelli in collegamento
Mario Balotelli in collegamento (foto dal web)

Fausto Leali, in più di un’occasione, si è lasciato andare a commenti in cui, senza esser pienamente consapevole delle sue parole, definiva Enocknegro“. Queste le frasi dal lui pronunciate: “Nero è un colore, negro è la razza“. Ovviamente, l’avvenimento non poteva passare inosservato agli occhi dei telespettatori e del Grande Fratello, tanto che Alfonso Signorini ha deciso di interrompere il televoto che lo vedeva coinvolto per sottoporlo ad un provvedimento disciplinare: Fausto Leali è stato infatti espulso dal reality.

Nonostante la superficialità con cui, indubbiamente, il cantante ha pronunciato tali frasi, tutti i concorrenti – e in primis il diretto interessato, Enock – si sono resi conto di una cosa: non si è trattato affatto di razzismo, ma di ignoranza. Lo stesso Leali, riconoscendo i propri errori, ha chiesto scusa pubblicamente ed ha accettato che, tramite la sue espulsione, si sia voluto far arrivare un messaggio ben preciso al pubblico a casa: il Gf si oppone al razzismo, e dunque anche all’uso inappropriato delle parole ad esso connesse. Lo stesso Mario Balotelli, in collegamento col fratello, si è espresso in merito alle affermazioni di Leali: “Non ti conosco e quindi non ti giudico. Di sicuro hai avuto un’uscita non buona. Quando dici che quella parola si può usare, la vedo più come una cosa da ignorante che da razzista. Sono convinto che tu non lo sia“. Rispetto al fratello Enock, invece, si pronuncia in questo modo: “Guai a chi me lo sfiora, guai a chi gli rompe le scatole – e ancora – Io non avrei reagito così e tu sei stato un signore“.

LEGGI ANCHE-> GF Vip: Fausto Leali eliminato per insulti razzisti

Siamo una realtà indipendente
che
non riceve nessun tipo
di finanziamento.
Aiutaci a realizzare il nostro sogno,
dona anche tu

Siamo una realtà indipendente che non riceve nessun tipo
di finanziamento.
Aiutaci a realizzare il nostro sogno,
dona anche tu

Siamo una realtà indipendente
che
non riceve nessun tipo
di finanziamento.
Aiutaci a realizzare il nostro sogno,
dona anche tu

futuranews

Iscriviti alla nostra Newsletter:
per te tante sorprese!