Emmy 2020, i trionfatori degli Oscar della TV

emmy 2020 (foto dal web)

Edizione N. 72 per gli Emmy Awards, gli Oscar della Tv. “Succession” vince come migliore serie drammatica, e tutti i premi comici principali vanno invece a “Schitt’s Creek”. Migliore attrice, per “Euphoria”, Zendaya

Per la prima volta gli Emmy Awards, noti popolarmente come “Gli Oscar della TV“, si sono svolti in una cerimonia virtuale, naturalmente a causa della pandemia relativa al Covid19.  I “PandEmmy“, come li ha simpaticamente ribattezzati il conduttore Jimmy Kimmel, hanno visto il trionfo della serie “Succession“, in onda su Hbo (in Italia su Sky Atlantic), che narra della famiglia Roy, a capo di un grande conglomerato di media e intrattenimento.

LEGGI ANCHE -> Tik Tok: “fingersi” sopravvissuti alla Shoah è la nuova challenge choc

Emmy 2020, la vittoria inattesa di Zendaya

Emmy 2020 (foto dal web)
Un poster per “Succession” (foto dal web)

A uscire trionfante dalla serata è anche la serie “Schitt’s Creek“, sitcom canadese distribuita da Netflix, che ha come protagonisti dei ricchi di New York caduti in disgrazia: tutti i principali premi comici vanno a lei. Ma anche la miniserie “Watchmen” (Hbo, Sky Atlantic in Italia) ha di che sorridere: è la prima serie adattata da un fumetto a portare a casa un primo premio.

Particolarmente inaspettata la vittoria di Zendaya sul fronte delle attrici in una serie drammatica, premio per cui concorrevano acclamate star come Jennifer Aniston ed Olivia Colman. Il premio le è arrivato per la sua interpretazione in Euphoria, distribuita in Italia da Sky Atlantic.

LEGGI ANCHE -> Oroscopo, le previsioni di Paolo Fox dal 21 al 27 Settembre

Siamo una realtà indipendente
che
non riceve nessun tipo
di finanziamento.
Aiutaci a realizzare il nostro sogno,
dona anche tu

Siamo una realtà indipendente che non riceve nessun tipo
di finanziamento.
Aiutaci a realizzare il nostro sogno,
dona anche tu

futuranews

Iscriviti alla nostra Newsletter:
per te tante sorprese!