Elisa annuncia tre nuovi concerti a settembre. Il ricavato andrà alla crew

Elisa concerti settembre (foto dal web)

“Torniamo perché serve” scrive Elisa sul suo profilo Instagram, e annuncia tre concerti a settembre, a Caserta, Vicenza e Cattolica, specificando che il ricavo andrà alla crew, tecnici e musicisti

Sappiamo bene come il periodo di lockdown sia stato terribile soprattutto per alcuni settori, e il mondo della musica – specialmente quella suonata dal vivo – è certamente tra questi. Spinta dal desiderio di dare una mano alla crew ed ai musicisti che da tempo la accompagnano nei tour, Elisa ha deciso di allestire tre inaspettati concerti nel mese di settembre. Concerti il cui ricavato andrà appunto totalmente ai lavoratori “dietro le quinte” dei live set e dei suoi preziosi turnisti. Lo ha annunciato l’acclamata cantante oggi in un post sul profilo ufficiale di Instagram.
Le tre date si tengono in località storiche e suggestive: il 15 settembre si parte da Caserta, al complesso monumentale  Real Belvedere di San Leucio; il 17 settembre toccherà a Vicenza, precisamente in Piazza dei Signori; infine, ultima data il 19 a Cattolica (Rn) all’Arena della Regina.

Elisa live: dove e quando comprare i biglietti dei concerti

Elisa concerti settembre (foto dal web)
Elisa e le date del mini-tour (foto dal web)

Già dalle 17.00 di oggi 13 agosto è possibile acquistare i biglietti (in presale per il fan club) per le date di Caserta e Cattolica presso TicketOne.it. Da domani, saranno acquistabili da tutti. Per quanto riguarda Vicenza, ancora presale riservato ai membri del fan club, ma domani 14 agosto, mentre tutti gli altri potranno acquistare i biglietti dal giorno successivo, a partire dalle 11.00.
Non è la prima volta che Elisa Toffoli riserva il ricavo di un live per la crew: lo stesso era infatti accaduto al No Borders Music Festival – la sua unica data estiva di questo bizzarro 2020 – tenutosi l’1 agosto ai Laghi di Fusine (Tarvisio, Udine), peraltro anch’esso un luogo di grande fascino. Insomma, sembra che la cantante stia organizzando questi set nel segno della bellezza e della gratitudine per il suo staff, e non a caso scrive a inizio post: “Torniamo perchè serve tornare, e a me piace fare quello che serve, per la mia famiglia sulle ruote, i miei musicisti e la mia crew”.

Siamo una realtà indipendente
che
non riceve nessun tipo
di finanziamento.
Aiutaci a realizzare il nostro sogno,
dona anche tu

Siamo una realtà indipendente che non riceve nessun tipo
di finanziamento.
Aiutaci a realizzare il nostro sogno,
dona anche tu

Siamo una realtà indipendente
che
non riceve nessun tipo
di finanziamento.
Aiutaci a realizzare il nostro sogno,
dona anche tu

futuranews

Iscriviti alla nostra Newsletter:
per te tante sorprese!