“E figl so’ piezz’ ‘e core. Giù le mani dai diritti!”: Flash Mob a Napoli

Le associazioni LGBTQ+ indicono per sabato 25 marzo un flash mob a Napoli per rivendicare i diritti dei figli delle coppie omogenitoriali
"E figl so’ piezz’ ‘e core. Giù le mani dai diritti!": Flash Mob a Napoli

Riceviamo e pubblichiamo:

Dopo l’ennesima e gravissima azione discriminatoria promossa da questo Governo, che ha visto nel mirino le bambine e bambini in famiglie omogenitoriali, sottraendo loro in maniera sostanziale il diritto di veder riconosciute entrambe le figure genitoriali, seguendo gli esempi di Milano e Firenze che hanno visto a manifestare oltre 10.000 persone, le associazioni LGBTQIA+ campane scendono in piazza col flash mob “E figl so’ piezz’ ‘e core. Giù le mani dai diritti!” per ribadire con fermezza che sui diritti non si accettano passi indietro, ma solo in avanti.

L’appuntamento é per il 25 marzo alle 16.30, presso piazza Municipio a Napoli, per il flash mob promosso da Associazione Famiglie ArcobalenoCoordinamento Campania RainbowAgedo NapoliAntinoo Arcigay NapoliAlfi Napoli Le MareeAssociazione Transessuale NapoliI KenPride Vesuvio RainbowPochos NapoliApple Pie AvellinoD.R.O.P Penisola SorrentinaRain Arcigay CasertaARCOPolis Aperta e Fondazione G.I.C. e con il sostegno del Comune di Napoli e del sindaco Manfredi.

L’invito, oltre che a tutta la cittadinanza, è esteso a sindache e ai sindaci dell’area metropolitana e regionale, nonché all’ANCI, in quanto figure in prima linea nella battaglia per il riconoscimento dei diritti e A.N.U.S.C.A. (Associazione Nazionale Ufficiali di Stato Civile e d’Anagrafe).

Siamo una realtà indipendente
che
non riceve nessun tipo
di finanziamento.
Aiutaci a realizzare il nostro sogno,
dona anche tu

Siamo una realtà indipendente che non riceve nessun tipo
di finanziamento.
Aiutaci a realizzare il nostro sogno,
dona anche tu

Siamo una realtà indipendente
che
non riceve nessun tipo
di finanziamento.
Aiutaci a realizzare il nostro sogno,
dona anche tu

futuranews

Iscriviti alla nostra Newsletter:
per te tante sorprese!