Covid, calano i contagi: il primato nel Lazio

Contagi Coronavirus

I nuovi contagi per Coronavirus riguardano il Lazio in primis seguito da Veneto, Campania ed Emilia Romagna
Il bollettino delle ultime 24 ore registra un calo nel numero complessivo di contagi e morti. I positivi sono 953 mentre 4 i morti. Nella giornata di ieri invece erano 1.210 i contagi per Covid e 7 i decessi. I ricoverati salgono segnando un totale di 1.045, mentre in isolamento domiciliare un totale di 18.085. Una nota positiva riguarda terapia intensiva con 4 unità in meno e i 192 guariti in più. Tre regioni sono risultate prive di contagi Molise, Valle d’Aosta e Basilicata. Per converso il Lazio è al primo posto con 146 casi poi Veneto, Emilia Romagna e Campania con 116, 110 in Lombardi e 91 in Sardegna. 
L’assessore regionale alla Sanità Alessio D’Amato parla dei link positivi della regione Lazio: “Il 57% dei tamponi effettuati sono di rientro, mentre il 40% provengono dalla Sardegna”. “Un grande lavoro di monitoraggio che ha registrato un aumento di contagi asintomatici tra i giovani. Il drive-in di Civitavecchia è stato migliorato ed uno nuovo è stato aperto al CAR di Guidonia continua D’Amato. Per quanto riguarda i testi rapidi concorda con Zaia, sono fondamentali per gli screening al fine di avere una risposta entro mezz’ora. 
LEGGI ANCHE -> Usa, polizia spara a un afroamericano: si riaccende la protesta – VIDEO

Contagi per Coronavirus in Italia

Contagi Coronavirus
Contagi Coronavirus (foto dal web)

A Fiumicino dei 9 casi risultati positivi al Covid 5 risiedono a Roma, 1 di origini Greche a Perugia, 1 di Avezzano, 1 di Milano e 1 di Napoli. A Ciampino invece 12 i contagi dei quali 4 sono italiani, 7 spagnoli e 1 della Repubblica Dominicana. Tutti i contagi di rientro sono asintomatici e messi temporaneamente in isolamento mentre viene attivato il contact tracing internazionale. Lo Spallanzani registra attualmente 67 pazienti, 45 dei quali risultati positivi.
In Puglia i risultati positivi al tampone per Sars-Cov-2 sono 46, dal mese di aprile non si registrava un numero così elevato. In Sardegna 5 residenti risultano positivi al test. Si tratta di cinque uomini che lavorano nel settore turistico, ora sotto controllo nel centro Malattie infettive dell’ospedale di Sassari. Sotto osservazione i contagi nel resort di Santo Stefano che proseguono con i controlli di tutti gli ospiti e il personale della struttura. BasilicataAlto Adige non registrano numeri preoccupanti, attestati attualmente attorno alle 15/16 unità risultate positive al tampone.  
LEGGI ANCHE -> Caso Elisa Pomarelli, dopo un anno i funerali della giovane

Siamo una realtà indipendente
che
non riceve nessun tipo
di finanziamento.
Aiutaci a realizzare il nostro sogno,
dona anche tu

Siamo una realtà indipendente che non riceve nessun tipo di finanziamento.
Aiutaci a realizzare il nostro sogno,
dona anche tu

Siamo una realtà indipendente
che
non riceve nessun tipo
di finanziamento.
Aiutaci a realizzare il nostro sogno,
dona anche tu

torna su
futuranews

Iscriviti alla nostra Newsletter:
per te tante sorprese!