Covid, bollettino 30 agosto: i dati di oggi e la zona rossa in Calabria

covid lockdown intermittenti

Oggi si è registrato un lieve calo dei contagi da Covid. Secondo il bollettino di oggi del ministero della Salute ci sono 1365 casi e 4 decessi, in Calabria è stata istituita una zona rossa
C’è un lieve miglioramento nei numeri rispetto a ieri per quanto riguarda i nuovi contagi da coronavirus. Oggi sono 1365 rispetto ai 1444 del giorno precedente. In Calabria da ieri notte è stata dichiarata zona rossa la frazione di Messignadi a Oppido Mamertina. Quindi c’è il divieto di uscita e di entrata in questa zona, così come dice l’ordinanza di Jole Santelli, Presidente della Regione Calabria. Sono inoltre permessi solo “gli spostamenti ritenuti essenziali” e “sono sospese tutte le attività commerciali e produttive, ad eccezione di quelle ritenute essenziali”. La decisione è arrivata a seguito della scoperta di 13 persone positive al virus che appartengono a cinque nuclei familiari, che hanno avuto contatti con una signora di 80 anni risultata poi positiva al coronavirus dopo giorni di febbre. Non si è ancora capito come la donna possa essere stata contagiata.
LEGGI ANCHE -> Covid, bollettino 28 agosto: i dati di oggi e la zona rossa a Casamaina

Covid, il bollettino del 30 agosto

Covid bollettino
Covid bollettino (foto salute.gov.it)

I dati di oggi, domenica 30 agosto, registrano una piccola flessione. I positivi sono 1365, -79 rispetto a ieri (1444). I tamponi fatti sono 81.723 contro i 99.108 di ieri. Aumentano i guariti, +312, in totale sono 208.536. Crescono anche i ricoverati in terapia intensiva: 86, +7 rispetto al giorno precedente. Non ci sono regioni che non registrano contagi. I positivi arrivano così a 24.205 e i decessi a 35.477.
LEGGI ANCHE -> Riconoscere il Covid da una semplice influenza

Siamo una realtà indipendente
che
non riceve nessun tipo
di finanziamento.
Aiutaci a realizzare il nostro sogno,
dona anche tu

Siamo una realtà indipendente che non riceve nessun tipo di finanziamento.
Aiutaci a realizzare il nostro sogno,
dona anche tu

Siamo una realtà indipendente
che
non riceve nessun tipo
di finanziamento.
Aiutaci a realizzare il nostro sogno,
dona anche tu

torna su
futuranews

Iscriviti alla nostra Newsletter:
per te tante sorprese!